La partecipazione ad una mediazione per i praticanti avvocati vale come udienza

in News
on 09 Agosto 2018
Visite: 103

Il Cnf ha stabilito che nel numero delle udienze cui il praticante avvocato deve assistere ai fini della pratica forense, possano essere ricompresi anche gli incontri svolti davanti al mediatore purché in detti incontri, la mediazione sia stata effettivamente svolta (ad esclusione quindi del primo incontro) e la sua presenza risulti documentata.

Scarica pdf