L'attività notarile a valle del procedimento di mediazione alla luce dell'art. 83, comma 20-bis, D.L. 17 marzo 2020, n.18

in News
on 21 Maggio 2020
Visite: 9

L'introduzione c.d. a regime (sia nel periodo dal 9 marzo al 30 giugno 2020, che successivamente a tale periodo) della possibilità di svolgimento degli incontri di mediazione in via telematica, mediante sistemi di videoconferenza, con il consenso preventivo di tutte le parti coinvolte nel procedimento, pone il problema di rendere compatibile tale modalità di svolgimento a distanza degli incontri di mediazione con la successiva attività notarile, necessaria all'inserimento degli accordi medesimi nei pubblici registri.

Continua a leggere